Get in touch with us

Per entrare in contatto con noi:

Rancilio

  |    |    |    |    |    |    |    |  Rancilio

L’immagine coordinata aziendale è riferita alla percezione che hanno i destinatari di messaggi, di rappresentazioni prodotte da un’entità emittente, e diviene coordinata quando le differenti azioni di comunicazione vengono pianificate per essere concordi e visibilmente coerenti. Questo insieme  è riferito ad elementi di comunicazione propri della grafica e dei media, del design dei prodotti, architettura ed aspetto delle sedi, ma è anche legata a scelte etiche e di atteggiamento da parte dell’azienda verso il mercato ed a temi sociali in genere, oltre ad una
serie innumerevole di situazioni e circostanze dove l’immagine è parte coinvolta ed attiva.

L’immagine coordinata è quindi la situazione che permette, a prescindere da complessità, dimensioni e mezzi, la creazione di un’immagine risultante composta da più segnali, come proveniente dalla stessa fonte. Questa coerenza rende più efficiente il processo di comunicazione, fornendo ai destinatari un sistema per il progressivo riconoscimento dell’azienda e del marchio, con conseguenze positive sul successo della loro affermazione.

Di seguito viene preso in esame un caso aziendale, che con una precisa idea di obiettivi e posizionamento, ha attivato nell’arco di circa 24 mesi il metodo di immagine coordinata a comunicazione e design del prodotto.


Redesign del marchio:

il simbolo aziendale viene sottoposto ad un processo di strutturazione e codifica dei propri elementi costitutivi, in modo da divenire parte fondamentale compatibile ed efficiente, in un programma di immagine coordinata.

Sono stabiliti i canoni cromatici ed i caratteri di scrittura compatibili all’immagine sociale, sulla base di scale unificate di riferimento internazionale, qui figurate con ampia sintesi, e di seguito le normative per l’impiego nelle strutture predefinite.

Le linee di prodotto

E’ stata prevista la creazione di una serie di normative che potessero regolamentare l’insieme dei segni, dei simboli, delle strutture, comunemente usate dall’azienda. Queste norme trovano impiego nel coordinamento delle linee di prodotto, nella personalizzazione degli oggetti, gli imballaggi, segnaletica, tastiere a membrana dei comandi, manuali d’uso e ricambi, centri assistenza, corner espositivi, ed innumerevoli altre applicazioni su materiali e formati dei più vari.

Grafica nei prodotti

Alcuni esempi di identità grafica comune impiegata su linee di prodotto. Il sistema di segni è identificativo per la tipologia e si pone anche a firma per l’azienda. Tramite l’individuazione di comuni denominatori non solo numerici, ma complessivi di percezione, è stabilito il canone dei rapporti. Il metodo è necessario per dare continuità alla comunicazione nel caso di prodotti con design pre-esistente

Cataloghi

Per comunicare i prorpri prodotti in tutto il mondo, è stato necessario definirne e codificare il sistema grafico dei cataloghi con la progettazione di una struttura, tale da rendere visivamente organizzata la lettura comune degli stampati. Composizione ed elementi grafici sostengono, come tema di comunicazione, la propensione  aziendale all’espressione di una propria capacità di ricerca, progettazione e sviluppo, con un catalogo di proposte esclusive.

Pannelli arredo e poster

Pannelli, stendardi e poster per l’arredo di sede, uffici, show room. Sono stati impiegati anche come cadeau per le reti di clienti e rivenditori.

Annunci

Annunci progettati per uscite su quotidiani nazionali, editoria di settore, comunicazione dell’esposizione di modelli storici (l’azienda vanta una ricca collezione di propri modelli, dagli anni 20 del ‘900, alcuni molto popolari come la Z-8 disegnata da Marco Zanuso.

Veicoli, archigrafia e segnaletica

Il sistema coordinato applicato alle flotte commerciali e di assistenza al cliente. Progetto di personalizzazione grafica di una facciata del blocco coperto che contiene il reparto di assemblaggio. In basso alcuni esempi di segnaletica coordinata esterna ed interna, pensata per la definizione di settori ed uffici presenti negli edifici della sede.

Accessori e personalizzazioni

Alcuni esempi degli innumerevoli soggetti coordinati progettati per la rete articolata e di comunicazione emessa dall’azienda: auguri, raccoglitore, shopper, divise per il gruppo sportivo, set di bicchieri e tazzine, imballaggi.

Sito internet

Alcune schermate del progetto grafico del sito internet aziendale, che in cinque lingue presenta on-line tramite animazioni e pagine statiche, azienda, prodotti e servizi.

Date

Newsletter

Loading...